Archivio mensile:febbraio 2015

Conviviale Rotary & Panathlon

Mercoledì 25 Febbraio ho avuto l’onore di partecipare e relazionare la mia esperienza durante la conviviale dell’InterMeeting organizzato da Rotary e Panathlon.
Il tema della serata, “Comprensione Mondiale e Pace”, in cui si è evidenziato l’importanza del Valore dello Sport, le risorse/opportunità/occasione che questo offre, avvicinando persone di ogni parte del Mondo, favorendone la comprensione e avvicinare alla Pace.
Tra i relatori, anche Achille Cotrufo, Delegato Prov. CONI Cremona, Cesare Beltrami, Presidente Panathlon di Cremona e Giuseppe Bresciani, Presidente Futura Onlus, padre della pluri medagliata, Maria Bresciani, nuotatrice Paralimpica.
Lascio con molto piacere una dichiarazione del Prof. Carlo Stassano sulla serata:
Fuori da ogni retorica, perché da questa siamo bombardati quotidianamente dai mezzi di comunicazione, non ci resta proprio che APRIRE gli OCCHI, guardare con i nostri CUORI, chi è vicino a noi, cogliere esempi meravigliosi come quelli testimoniati da Te e Maria (Papà Giuseppe).
L’impegno personale, senza interessi, altri se non quelli che diffondere i Valori della Comprensione (esprimersi ma accogliere l’espressione dell’altro – desiderare una vita serena ma desiderare che la possano avere anche gli altri) e della Pace (vera Amicizia, Rispetto,  Accoglienza, Tolleranza) ed in tutto questo l’impegno FISICO ( che non può essere anche che mentale) ci aiuta molto a capire, a mettere in gioco l’intera Persona.

Polo Romani a Casalmaggiore

Assieme a Progetto 22, dopo aver incontrato ragazzi di quasi tutta Italia, oggi ho “giocato in casa” al Polo Romani di Casalmaggiore. Due incontri, dove assieme ai 200 ragazzi, abbiamo rivissuto quello che è stato il 1° Giro d’Italia Formativo ed i suoi VALORI, avviandoli verso un percorso molto importante, alla riscoperta di tutte le risorse che già fanno parte di loro. Ho dato risalto all’importanza nell’assumersi le proprie responsabilità, su ciò che sono e di ciò che li circonda. Dedicare del tempo a se stessi, ed iniziare ad analizzare con occhio critico le varie situazioni che vivono ogni giorno, rivalutandole ed apprezzarle ancora di più. Gli esempi concreti su ciò che vivono ogni giorno e le strategie da poter utilizzare per raggiungere i propri obiettivi, ha cambiato la luce negl’occhi di molti di loro, portandoli a capire meglio quanto hanno a disposizione già ora, per rendere la propria vita un trionfo.