Browsing tag:

La vita di Andrea Devicenzi


… non ho lasciato lo sport. Dopo il sogno sfumato delle olimpiadi di Londra 2012, vengo affascinato dal mondo delle Randonnée. E’ una sfida perché rispetto agli allenamenti precedenti, devo stravolgere tutto. Dall’ora e mezzo al giorno alle 3/4 ore al giorno in sella alla bicicletta. Ritaglio il tempo incastrandolo con il lavoro. Nella testa[…]

Leggi tutto

… negli anni mi troverò davanti a migliaia di studenti. Ho superato la paura iniziale del pensiero – di quando avevo ripreso la scuola – del come mi guarderanno. Sono in primo luogo io più consapevole di me stesso: mi guarderanno per quel che faccio e per come lo faccio, per quello che riuscirò loro[…]

Leggi tutto