Browsing tag:

Andrea Devicenzi


Cosa intendiamo esattamente quando parliamo di Ancore? L’ancoraggio in sé, è il processo tramite il quale creiamo una associazione tra una esperienza ed uno stato d’animo. Se prendiamo in mano una foto di quando siamo stati al mare, si risvegliano dentro di noi immediatamente i ricordi. Oppure quando riguardiamo quel trofeo, ci ritornano in mente[…]

Leggi tutto

Famiglie e Scuola al tempo del CORONAVIRUS Il peso di tutta questa situazione di cononavirus si sta facendo particolarmente sentire anche all’interno delle famiglie, forse non abituate ad un carico così massiccio di impegni con i proprio piccoli. A Torino si è svolta una manifestazione in cui i genitori chiedono di riaprire le scuole. La principale[…]

Leggi tutto

Quando nelle nostre attività troviamo una resistenza, lavoro, sport, studio, cosa facciamo? …e qual è uno dei fattori determinanti che ci permette di raggiungere i nostri obiettivi e/o sogni? Due sono le forti cause che ci portano molte volte ad arrenderci: Le tentazioni Non rispettare le regole Distrazioni che alimentiamo giorno dopo giorno diventano abitudini[…]

Leggi tutto

Quanto influenzano realmente la nostra Vita i nostri pensieri? Ogni giorno pensiamo in media 60.000 volte e ahimè, almeno il 50% di questi pensieri è negativo e visto poi il periodo che stiamo vivendo, questa percentuale molto probabilmente è ancora più alta. Come trasformare dunque questi pensieri negativi? Casa cambierebbe nella nostra vita se riuscissimo[…]

Leggi tutto

Come ci sentiamo quando qualcuno si rivolge a noi dicendoci “Hai sbagliato!”, oppure “Hai torto”, oppure “sei un incapace”. Con il semplice utilizzo di una parola le persone possono cambiare istantaneamente il nostro umore. Tutti noi sappiamo che le parole che utilizziamo influenzano gli altri ma dimentichiamo spesso che producono effetti anche su di noi.[…]

Leggi tutto

Con grande orgoglio annuncio l’inizio della collaborazione con “Vivere la Montagna” Un video, una esperienza, un luogo a settimana. Affrontare avventure incredibili è possibile, anche quando a volte ci capita di gettare la spugna. Tante volte è sufficiente scoprire quali sono i dettagli che ci bloccano, aprirsi maggiormente ad altre possibilità oppure scoprire come gli[…]

Leggi tutto

Dopo aver parlato nel video precedente dei disturbi del sonno, l’INSONNIA, (https://www.youtube.com/watch?v=AtnlJCJQBCE), oggi parliamo della non sempre chiara differenza tra sogno e obiettivo. Quante volte ci succede di attribuire lo stesso significato ai nostri sogni ed ai nostri obiettivi? Entrambi nella nostra testa e che prima o poi, chissà, riusciremo a concretizzarli nella nostra vita.[…]

Leggi tutto

Copenaghen: i bimbi delle materne fanno lezione in parchi divertimento, musei, zoo e stadio Non sempre negli asili danesi c’è lo spazio necessario al «distanziamento sociale». La soluzione? Portare i piccoli nelle strutture ora chiuse al pubblico È stato il primo Paese della Ue a riaprire materne, asili e scuole elementari, dalla metà di aprile.[…]

Leggi tutto

Oggi vi porto con me in un breve viaggio nel tempo di circa 30 anni. Siamo in una zona dell’Italia del nord, in piena pianura padana, dove ci abitava un giovane, forte, grande lavoratore, che aveva già disegnato la sua vita per filo e per segno. La totale convinzione di poter decidere in ogni momento[…]

Leggi tutto

Anche i più bravi, i numeri 1, sbagliano! Mi vengono in mente le migliaia di km che ho percorso per qualificarmi alle Paralimpiadi ma che ahimè non sono mai arrivate. Dalle mie esperienze e da ciò che ho conosciuto e letto, il vero segreto che ti porta a superare le sconfitte è di non darsi[…]

Leggi tutto

Qual è l’unica forza che determina la qualità della nostra vita? Quella forza in grado di cambiare le cose attorno a te? Il periodo che stiamo vivendo ci insegna che non possiamo avere tutto sotto controllo e che dipende comunque da noi dove poniamo l’attenzione delle nostre azioni e che significato attribuiamo agli eventi. Queste[…]

Leggi tutto

Un incontro speciale quello di questa mattina con gli alunni del’IIS Atestino di Este. Come ben sapete questo progetto ideato nel 2014, PROGETTO 22, mi ha portato in questi anni in oltre 400 istituti di tutta italia per parlare della mia esperienza, tra difficoltà ed opportunità. Attraverso un racconto, foto e video, parlo del mio[…]

Leggi tutto

#novakdjokovic #coachingdrops #andreadevicenzi “Proprio mentre cercavo di raggiungere la vetta, ho toccato il fondo. La MALEDIZIONE, quella forza misteriosa che mi prosciugava le forze senza preavviso, si era nuovamente abbattuta su di me.” E’ questa una delle primissime dichiarazione che Novak Djokovic ci scrive sul suo libro. Il libro inizia narrando le numerose difficoltà avute[…]

Leggi tutto

Ognuno di noi sta vivendo a proprio modo e diverso questo momento particolare di coronavirus. Stare in casa per molto tempo può significare anche essere invasi da molte notizie negative, fake news, dove i nostri pensieri si dirigono sugli affari che abbiamo perso, le opportunità svanite, i soldi che non guadagneremo, ecc… Vero, ma non[…]

Leggi tutto

Fin dal suo inizio, questa nuova esperienza sportiva dei Cammini è sempre stata basata sul rimanere nel nostro Paese, l’Italia, unico nel suo genere per architettura, cibo, arte ma soprattutto per il calore della gente che lo vive, e lo rende vivo. A maggior ragione a seguito del momento che stiamo tutti vivendo, la parola[…]

Leggi tutto

… ci arriverò solo nel 2019, con la DueDue e Katana. Non so come sarebbe andata a finire se le avessi avute nel 2013. Forse sarei potuto arrivare alle Olimpiadi di Rio, forse avrei fatto una delle esperienze più intense della mia vita. Non ho comunque rimpianti. Sono abituato a guardare avanti e a cogliere[…]

Leggi tutto

… scelgo di lasciare tutto, anche se devo molto al Triathlon. Intanto, per la prima volta, ho affrontato gare in costume e mi sono reso conto di non avere più alcun tipo di vergogna: sembra una cosa da poco, ma non lo è. E’ il momento in cui mi rendo conto di essermi accettato, sino[…]

Leggi tutto

… bronzo agli europei di Israele, dove vado quasi per caso, argento in Turchia. Vedo, per la prima volta nella vita, la possibilità di andare alle Paralimpiadi. Rio 2016 non è lontana, i risultati ci sono. Nella prova mondiale mi piazzo dodicesimo, ma sento di avere ampi margini di miglioramento. Sono pronto ad affrontare la[…]

Leggi tutto

… ero in un periodo estremamente positivo della mia vita, tanto da aver superato ogni paura e da sentirmi pronto ad ogni sfida. Dopo la Parigi Brest Parigi mi sentivo in grado di affrontare qualunque cosa. All’inizio del 2012 mi propongono di cimentarmi con il Triathlon. Va più che bene, tanto da accettare di mettermi[…]

Leggi tutto

… siamo a cavallo tra il 2010 e il 2011. Con Luigi e Leonardo vengo coinvolto in un’esperienza che diverrà poi il mio mestiere. In verità non un vero e proprio mestiere perché comincio – dopo un periodo di formazione personale – ad andare in giro a raccontare la mia storia. Può servire ad altri,[…]

Leggi tutto

17/10/2019 – E’ ripresa la Via Francigena, giunta alla sua 35° tappa, da uno dei luoghi più belli di questo cammino. Circa un mese fa arrivai a San Gimignano, andandomene di gran fretta per impegni lavorativi, senza gustarmi questa perla del nostro paese. Dopo una visita, con più tempo e più riposato, iniziano pian piano[…]

Leggi tutto